Regolamento

logo_carbinia_bike

Via Polinisso, 37 – 72012 Carovigno(Br)

338/1854270 – Fax 0831 996500

Cod. Fisc.: 02263040749 – Cod. FCI 14A1710

                                                          carbiniabike@gmail.com

regolamento federazione

Art. 1 –           ORGANIZZAZIONE

La società A.S.D. CarbiniaBike Carovigno codice fiscale 02263040749 codice FCI 14A1710, con sede in Carovigno (BR) Via Polinisso, 37 – Cap  72012 Tel. (+39) 338/1854270 Fax 0831 996500,  e-mail  carbiniabike@gmail.com , organizza  il  giorno DOMENICA 11  Marzo 2018 una manifestazione ciclistica regionale su strada denominata:

14ª Granfondo Castelli e Torri di Carovigno

La gara è valida quale 1° tappa del GIRO DELL’ARCOBALENO-2018

Art. 2 –           NORME DI PARTECIPAZIONE

La  gara  ciclistica  è  riservata  alla categoria CICLOAMATORI M/F F.C.I. (MASTER), più ENTI DELLA CONSULTA più EXTRAREGIONALI, regolarmente tesserati per il corrente anno 2018.

Le categorie partecipanti sono:

Cicloamatori – categorie maschili:

Junior Sport 17/18 anni (solo attività regionale)

Elite Sport 19/29 anni

Master 1 30/34 anni

Master 2 35/39 anni

Master 3 40/44 anni

Master 4 45/49 anni

Master 5 50/54 anni

Master 6 55/59 anni

Master 7 60/64 anni

Master 8 > 64 anni

Cicloamatori – categorie femminili :

Categoria unica

 

 

Art. 3 –          PERCORSO

Tutte le informazioni sul percorso: planimetria, altimetria, mappe gps e tabella di marcia sono consultabili e scaricabili nella apposita sezione: http://www.carbiniabike.it/eventi/castelli-torri/percorso/

Art. 3 – PERCORSO

La gara si disputa sul percorso illustrato nei seguenti documenti allegati :

  • Tabella oraria/chilometrica di marcia; · Planimetria;· Altimetria;

Manifestazione in linea da svilupparsi su un percorso di 110.00 Km.

La gara si svolgerà sul seguente percorso:

► PARTENZA UFFICIOSA su Corso Vittorio Emanuele (Piazza Municipio)

► PARTENZA UFFIALE  S.P. 29 direzione S. Michele Salentino

► Svolta a DESTRA per S.S. 581 direzione Ceglie Messapica

► Svolta a DESTRA per S.P. 22 direzione Ostuni

◄ Svolta a SINISTRA per S.P. 16 direzione Cisternino

► Svolta a DESTRA per S.P. 17 direzione Ostuni

◄ Svolta a SINISTRA Via per i Colli

► Svolta a DESTRA per C.da Bagnardi direzione Ostuni

◄ Svolta a SINISTRA per S.S 16 direzione Fasano

◄ Svolta a SINISTRA da SP 1 bis a SP 9 direzione Cisternino

◄ Svolta a SINISTRA da SP 1 bis a C.da Monti direzione Cda Monti

► Svolta a DESTRA da C.da Monti a C.da Lamacesare direzione Cisternino

◄ Svolta a SINISTRA da C.da Lamacesare a SP 91 direzione Cisternino

◄ Svolta a SINISTRA da SP 91 a SP 16 direzione Ceglie Messapica

► Svolta a DESTRA da SP 16 a SP Ceglie-Ostuni direzione Ceglie

◄ Svolta a SINISTRA da SP Ceglie-Ostuni a SP 3-bis direzione S.Michele Salentino

◄ Svolta a SINISTRA da SP 3-bis a SP 29 direzione Carovigno

► Svolta a DESTRA da SP 29 a strada direzione Carovigno

ARRIVO Corso Vittorio Emanuele (Piazza Municipio)

 

TABELLA DI MARCIA: 14ª GRANFONDO CASTELLI E TORRI DI CAROVIGNOCategoria: CICLOAMATORI M/F F.C.I. (MASTER), più ENTI DELLA CONSULTA, più EXTRAREGIONALIData: 11 MARZO 2018 Località: CAROVIGNO (BR)

Società Organizzatrice: ASD CARBINIABIKE CAROVIGNO

 
PT COMUNI ATTRAVERSATI LOCALITA’ ORARIO/DIST.
Orario Distanza
0 CAROVIGNO RADUNO IN PIAZZA MUNICIPIO (PUNTO A piantina) 7.00 0
1   PARTENZA UFFIALE  S.P. 29 direzione S. Michele Salentino 9.00 0
2  S. MICHELE ► Svolta a DESTRA per S.S. 581 direzione Ceglie Messapica (PUNTO B piantina) 9.15 6.00
3 CEGLIE ► Svolta a DESTRA per S.P. 22 direzione Ostuni 9.15 7.00
4   ◄ Svolta a SINISTRA per S.P. 16 direzione Cisternino (PUNTO C piantina) 9.30 12.00
5  CISTERNINO ► Svolta a DESTRA per S.P. 17 direzione Ostuni (PUNTO D Piantina) 9.45 20.00
6  OSTUNI ◄ Svolta a SINISTRA Via per i Colli (PUNTO E Piantina) 10.00 28.00
7   ◄Svolta a SINISTRA per S.S 16 direzione Fasano (PUNTO F piantina) 10.30 34.00
8  CISTERNINO ◄ Svolta a SINISTRA da SP 1 bis  a  SP 9 direzione Cisternino (PUNTO H piantina) 10.45 47.00
9   ◄ Svolta a SINISTRA da SP 1 bis  a  C.da Monti direzione Cda Monti (PUNTO I piantina) 11.00 53.00
10   ► Svolta a DESTRA da C.da Monti  a  C.da Lamacesare  direzione Cisternino (PUNTO L piantina) 11.05 54.00
11   ◄ Svolta a SINISTRA da C.da Lamacesare a  SP 91 direzione Cisternino (PUNTO M piantina) 11.15 58.00
12   ◄ Svolta a SINISTRA da SP 91  a  SP 16 direzione Ceglie Messapica (PUNTO N piantina) 11.20 59.00
13 CEGLIE ► Svolta a DESTRA da SP 16  a  SP Ceglie-Ostuni direzione Ceglie (PUNTO O piantina) 11.30 73.00
         
14   ◄ Svolta a SINISTRA da SP Ceglie-Ostuni a  SP 3-bis direzione S.Michele Salentino (PUNTO P piantina) 11.35 74.00
15 S.MICHELE ◄ Svolta a SINISTRA da SP 3-bis a  SP 29 direzione Carovigno (PUNTO Q piantina) 11.45 84.00
16   ► Svolta a DESTRA da SP 29 a  strada  direzione Carovigno (PUNTO R piantina) 11.50 87.00
24   Arrivo Corso Vittorio Emanuele (Piazza Municipio) 13.00 115
Ubicazione Pronto Soccorso Inizio Rifornimento Fine Rifornimento
             

granfondo

Art. 4 –          ISCRIZIONI

Le iscrizioni dirette alla Società organizzatrice entro le ore 24 di Giovedì 08 Marzo 2018  quoteranno 25 euro mentre per i giorni successivi la quota è pari a 30 euro, alla Società organizzatrice per tramite MODULO DI ISCRIZIONE on-line:

http://www.icron.it/services/icronGO/elencoiscrittipubblico.php?idgara=2017038

  1. Denominazione societaria di appartenenza e relativa Provincia;
  2. Indirizzo e recapito telefonico;
  3. Ente di appartenenza e codice societario;
  4. Nominativo dell’atleta;
  5. Data di nascita e sesso;
  6. Indirizzo;
  7. Numero di tessera e categoria di appartenenza;
  8. Codice Fiscale
  9. Telefono e/o e-mail.

Le  iscrizioni  devono  essere  inviate  dalle  Società  di  appartenenza  dei corridori complete di tutti i dati degli atleti da iscrivere.  Le  richieste  di  iscrizioni  NON  CONFORMI  a  quanto  sopra specificato NON SARANNO ACCETTATE.

Con  il  MODULO D’ISCRIZIONE,  il  concorrente  dichiara  di  essere  in possesso dell’attestato medico secondo il D.M. del 18/02/82, di possesso  di  regolare  tessera,  assicurazione  contro  terzi  e  di aver  preso  visione  del  presente  regolamento.  Il  partecipante inoltre dà il consenso dei suoi dati, giusto il disposto della legge sulla Privacy n. 675 del 31/12/1996. Così dicasi per coloro che l’iscrizione individuale sia a mezzo modulo, on-line, lettera, via fax 0831/996500.

La quota comprende pacco gara e “Pasta party”

Per  qualsiasi  esigenza  ed  ulteriori  informazioni  rivolgersi  ai seguenti numeri telefonici

Presidente: Sig. Lanzilotti Angelo  cell. 338 1854270

Responsabile Manifestazione: Sig. Lanzilotti Angelo  cell. 338 1854270

L’ A.S.D. CarbiniaBike Carovigno ha stretto degli accordi con i seguenti HOTEL:

 

Art. 5 – Ritrovo, RITIRO PACCO GARA, Verifica Licenze, Consegna NUMERO, Consegna CHIP, FOGLIO DI FIRMA PARTENZA

Le operazioni di ritrovo degli atleti, verifica licenze, consegna numeri, consegna pacco gara (con prodotti artigianali ed alimentari a carattere locale), foglio di firma partenza  e  distribuzione  contrassegni  per  le  auto  e  moto  ufficiali  al seguito  della  gara,  si  svolgeranno  DOMENICA 11 MARZO  2018 dalle ore 07,30 alle ore 08,45 presso la zona di RITROVO/PREMIAZIONE posta in Piazza Municipio.

Parcheggio auto gruppo carovana presso via Adua circa 100 metri dal ritrovo/iscrizioni.

Consigli per ogni direttrice di provenienza per arrivare a Carovigno:– S.S 379 Bari-LecceUscita Carovigno, procedere per 5 Km

– Direttrice  Taranto-Brindisi

Uscita Francavilla Fontana, direzione Ostuni, rotonda svoltare a destra per San Michele Salentino, rotonda svoltare a sinistra per Carovigno.

Art. 6– Partecipazione all’Attività Agonistica Amatoriale di tutte le specialità, di Ex Atleti Categorie Agonistiche M/F art. 1.1.02 NORME ATTUATIVE AMATORIALI 2015.

Gli ex atleti agonisti M/F quali ex Professionisti, ex Elite, ex Under 23 ed ex Donne Elite,

ricompresi nei periodi sotto riportati, partecipano all’attività amatoriale di tutte le specialità, solo

previo invito scritto della Società organizzatricesono esclusi da qualsiasi classifica individuale e di società e dovranno evitare in ogni modo di alterare lo svolgimento della gara.

Nei periodi indicati gli ex atleti agonisti di cui sopra possono essere tesserati solo come cicloturisti.

Detti periodi comprendono:

  • atleti con contratto da professionista (Elite con contratto): anni 4 successivi all’ultimo anno di

contratto.

  • atleti U23: anni 2 e comunque non prima del compimento del 25 anno di età (ovvero dal giorno

successivo).

  • Atleti U23 che abbiano un solo anno di tesseramento: anni 1
  • Atleti Elite senza contratto: anni 2
  • donne élite: anni 2

Art. 6 bis– Categorie agonistiche in attività art. 1.1.04 NORME ATTUATIVE AMATORIALI 2016.

Tutti gli appartenenti alle categorie agonistiche (professionisti, élite, under 23, juniores, uomini e donne) possono – previa autorizzazione della società/gruppo sportivo di appartenenza, da esibire alla Giuria – prendere parte alle attività cicloturistico-amatoriali unicamente come testimonial, senza incidere nel risultato della gara/manifestazione.

Nelle Gran Fondo la loro partecipazione è regolamentata al capitolo relativo. I corridori appartenenti ad un gruppo sportivo professionistico possono partecipare sulla base di quanto stabilito all’art. 99 del R.T. Attività Cicloamatoriale. I Comitati Regionali, con propria deliberazione da emanare a mezzo comunicato, possono consentire ai Tesserati agonisti della propria regione, in assenza di gare agonistiche di categoria nella regione, di partecipare alle manifestazioni cicloturistiche e miste, con esclusione da qualsiasi tipo di classifica individuale.

Art. 6 ter– Ammissione tesserati categorie paralimpiche a manifestazioni FCI art. 1.10.01 NORME ATTUATIVE AMATORIALI 2014.

La partecipazione e subordinata al rispetto della tipologia dei percorsi e al chilometraggio massimo compatibili con quanto previsto dal Regolamento Tecnico Attività Paralimpica per dette categorie.  Nell’attività Master sono ammessi gli atleti paralimpici della sola cat. C. Nell’attività di Fondo, Medio Fondo e Gran Fondo, sono ammessi gli atleti paralimpici delle cat. C e B (tandem).

È facoltà dell’organizzatore prevedere classifiche parificate o dedicate.

Art. 7  – Riunione tecnica

La riunione tecnica con il Direttore di Corsa, il Collegio dei Commissari, i Direttori Sportivi ed il rappresentante della S.T.F. sarà tenuta alle ore 08.45 presso la zona di RITROVO posta in piazza Municipio a Carovigno (BR).

Art. 8 – RITROVO DI PARTENZA

La partenza ufficiale sarà data alle ore 9,10 con qualsiasi condizione atmosferica in Via S.P 1 bis direzione San Vito dei Normanni dopo aver superato la rotonda della zona industriale a Carovigno (BR)

Art. 9 – Passaggi a Livello

Lungo il tracciato non sono presenti passaggi a livello

Art. 10 – Controllo Medico

Il  Controllo  Medico,  svolto  in  base  alle  vigenti  normative  F.C.I.,  sarà effettuato a Carovigno  (BR) Presso i locali del Bar Moog in Via Corso Vittorio Emanuele

Art. 11 – Controlli  Cronometraggio

Sono tassativamente obbligatori sia alla partenza che lungo il percorso; il mancato passaggio anche di un solo controllo comporterà l’esclusione dalla classifica. Il cronometraggio è a cura di: TEMPOGARA.

Art. 12 –     Assistenza sanitaria

È  garantita  su  tutto  il  percorso  con  ambulanze,  medici  ed  infermieri professionali, servizio di pronto soccorso all’arrivo. La  A.S.D. CarbiniaBike Carovigno inoltre, si fa carico di inviare relativa comunicazione della presente manifestazione presso i presidi ospedalieri del circondario di Ostuni e Brindisi (direzione 118), a scopo conoscitivo secondo le prescrizioni della legge -N1099 del 26/10/1971.

Art. 13 –     Assistenza meccanica

Rifacendoci all’art. 3.6 comma 3.6.01 NORME ATTUATIVE AMATORIALI 2016 essa è severamente vietata da parte di mezzi privati e fra concorrenti.

In caso di necessità, i partecipanti dovranno ricorrere a quella eventualmente fornita

dall’organizzazione o provvedere autonomamente alle riparazioni.

Non è ammessa autorizzazione alcuna per l’assistenza a singoli concorrenti. Gli interventi sulla bicicletta di tutti i tipi devono essere eseguiti autonomamente dal partecipante in gara che dovrà aver cura di portare un kit per le riparazioni.

Art. 14 – VETTURE AL SEGUITO

Rifacendoci all’art. 3.6 comma 3.6.01 NORME ATTUATIVE AMATORIALI 2014 non sono ammesse in nessun caso auto o motociclette al seguito dei partecipanti, da parte di società e privati. L’organizzazione della manifestazione è tenuta a verificare, con l’ausilio dei Giudici di gara, il pieno rispetto di questa norma e sarà considerata responsabile di ogni eventuale infrazione. Ogni partecipante che avrà usufruito di assistenza sarà squalificato.
La Direzione Corsa ammetterà in gara  autovetture autorizzate previste secondo l’ordine di Marcia Regionale F.C.I.,.

Art. 15 – Sanzioni

Le sanzioni applicate per fatti di corsa sono   quelle previste dal regolamento F.C.I.

Art. 16 – Premiazioni

Verranno premiati con premi tecnici o in natura i primi tre assoluti uomini e donne ed i primi 3 di ogni categoria con divieto di cumulo dei premi (i primi di categoria slitteranno immediatamente dopo i primi 3 assoluti).

Eventuali  altri  premi  verranno  comunicati  dall’Organizzazione  prima della partenza.

I premi individuali e di società devono essere ritirati dall’atleta durante la premiazione e comunque non oltre un’ora dall’avvenuta premiazione altrimenti verranno trattenuti dall’Organizzazione.

La premiazione verrà effettuata  presso Piazza Municipio

Art. 17 – Tempo Massimo

Come da Regolamento Tecnico e Norme Attuative F.C.I. di categoria.

Art. 18 – Rifornimento

E’ consentito il rifornimento idrico da parte di società ciclistiche che prenderanno parte al seguito della manifestazione in forma appiedata, nei punti concordati dalla Direzione Corsa.

Art. 19 – Codice della Strada

I corridori ed i conducenti di tutti gli automezzi accreditati ufficialmente al seguito della corsa, sono tenuti alla rigorosa osservanza del codice della strada e delle disposizioni della direzione corsa. E’ obbligatorio il casco pena la squalifica.

Art. 20 – Carovana

La manifestazione sarà aperta e chiusa da autovetture recanti il cartello “Inizio Gara Ciclistica – Fine Gara Ciclistica”.

Art. 21 – Disposizioni finali

Per  quanto  non  contemplato  il  Collegio  dei  Commissari  applicherà  il regolamento  della  F.C.I.  e  le  leggi  dello  Stato  Italiano.  Il  A.S.D. CarbiniaBike declina  ogni  responsabilità  per  se  e  per  i  suoi collaboratori,  per  incidenti  o  danni  a  persone  o  cose,  che  dovessero verificarsi prima, durante e dopo la manifestazione o per effetto della stessa.
Si riserva inoltre di escludere gli atleti che avranno un comportamento scorretto prima, durante e dopo la manifestazione. Tutti i concorrenti devono obbligatoriamente osservare le norme stabilite del Codice della Strada in quanto il percorso è aperto al traffico.

Per  la  maggior  riuscita  della  manifestazione  il  presente  regolamento potrà essere modificato dall’Organizzazione in qualsiasi momento, con l’obbligo  di  renderlo  noto  nella  forma  più  idonea  ed  efficace  possibile (comunicato stampa, sito internet, volantino, altoparlante, ecc.)

CAROVIGNO (BR), 20.02.2018

 

Il presidente